SITOSTUDIO

Cerca nel  SITOSTUDIO

 


 

 

 

 

 

 


 

 

[HOME] [2011-12] [2010-11] [2009-10bis] [2009-10] [2008-09] [2007-08] [2006-07] [2005-06bis] [2005-06]  [2004-05] [2003-04] [2002-03] [2001-02] [2000-01
[Ascolti] [Archivio[Allievi Attivi] [Richieste didattica] [Richieste PW] [Lavoro] [Recenti pubblicazioni] [Links] [Cerca] [WebSearch]
[Indice_Gen] [No frame] 
[Main Home] [Main site] [
Area Produzione] [Area Pubblicistica] [SitoStudioForum] [Pubblicazioni_ol] [Score Exchange] [Blog] [VMBlog] [Aree riservate] [Frame]

.

           
         
 

.

 SITOSTUDIO

.

   
MAIN INSEGNAMENTO
AREA
CONSERVATORIO

.  . .  "Signore, non amo gli specialisti. Per me specializzarsi  significa restringere il proprio universo, assomigliare a quei vecchi cavalli  che anticamente facevano girare la manovella delle giostre e che morivano al  suono ben noto della Marche Lorraine ! Ciononostante conosco tutta la musica, e  non ne ho ricavato che lo speciale orgoglio d'essere premunito contro qualsiasi  genere di sorpresa...  Due battute mi rivelano la chiave di una sinfonia o  di qualsiasi altro aneddoto musicale.  Guardi ! Se presso qualche  grand'uomo si può constatare un "ostinato rigore" nel rinnovarsi,  non avviene così presso molti altri, che ricominciano ostinatamente ciò che  una volta era loro riuscito; la loro abilità mi è indifferente.  Sono  stati trattati come maestri !  Ma attenzione: può darsi che tutto questo  sia soltanto un modo educato per sbarazzarsene o per giustificare pratiche  affini. " . . .         C. A.  Debussy, "Il Signor Croche antidilettante",  a c. di Valerio  Magrelli. Studio Tesi,  Pordenone, 1986.

. . . "Signore, non amo gli specialisti. Per me specializzarsi significa restringere il proprio universo, assomigliare a quei vecchi cavalli che anticamente facevano girare la manovella delle giostre e che morivano al suono ben noto della Marche Lorraine ! Ciononostante conosco tutta la musica, e non ne ho ricavato che lo speciale orgoglio d'essere premunito contro qualsiasi genere di sorpresa... Due battute mi rivelano la chiave di una sinfonia o di qualsiasi altro aneddoto musicale. Guardi ! Se presso qualche grand'uomo si può constatare un "ostinato rigore" nel rinnovarsi, non avviene così presso molti altri, che ricominciano ostinatamente ciò che una volta era loro riuscito; la loro abilità mi è indifferente. Sono stati trattati come maestri ! Ma attenzione: può darsi che tutto questo sia soltanto un modo educato per sbarazzarsene o per giustificare pratiche affini. " . . . C. A. Debussy, "Il Signor Croche antidilettante", a c. di Valerio Magrelli. Studio Tesi, Pordenone, 1986.

 


Benvenuto  nell' Area Insegnamento Conservatorio del SitoStudio. Qui sono monitorate, archiviate e organizzate tutte le informazioni riguardanti l'attività d'insegnamento svolta nei Conservatori di Musica italiani dal 1992;  p.e. selezionare  2010-11   per visualizzare le informazioni relative all'attività d'insegnamento dell' Anno Accademico 201-2011.  Per l'attività d'insegnamento precedente quella riportata nella barra di navigazione selezionare Archivio.

.

STUDYINGSITE 

.

   

 

    

 

 

 

    

 

   

 

 

 

 

           

Conservatorio

 

Pubblicistica

 

 

SitoStudioForum

 
 

 

Atelier 

 

 

 

 Produzione

 

 

Sperimentazione

 

Aule Virtuali

     

   

.   

    
. .

 
 
.

SitoStudio © By Prof. M° Andrea Verrengia © StudyingSite